QUANDO LA RAGIONE GIOCA A RIMPIATTINO CON DESIDERIO E SENTIMENTO (NE DISCCORRE CHIARA TRONCONI, RACCONTANDO LA DIALETTICA MASCHILE-FEMMINILE. CHE, A VOLTE, PUO’ FARSI TURBINE E BUFERA DI EMOZIONI).

Maria Chiara Tronconi, La Scelta, Milano, Unicopli, 2022, pgg 256, € 17.00 Se letto e ascoltato con la dovuta attenzione, La Scelta indossa veste e sembianze di lampada magica che libera inattesi e insospettabili nostri compagni e compagne di viaggio. Che, per un tratto di strada, ci prendono per mano e ci fanno compagnia. Sara, …

SOGNARE PAROLE DISSOLTE NEL VENTO (LEGGENDO UN RACCONTO DI FRANZ KAFKA, PENSANDO AI BAMBINI E AI RAGAZZI DELUSI SUL FAR DELLA SERA)

A chiunque dovrebbe essere capitato di essere in trepida attesa di un messaggio, di una notizia importante. Di una parola che tuttavia si è dissolta nel vento. Probabile che allora ci si sia rifugiati nell’immaginarla. Nella speranza di un sogno. E, forse, anche i giovani compagni di viaggio di educatori, insegnanti, volontari, sono in attesa …

LA VITA È PIENA DI INCROCI. DI COINCIDENZE CHE VANNO E VENGONO COME MIRAGGI

Abbiamo ricevuto una cartolina illustrata (è ormai così raro riceverne): “Molti auguri e cari saluti” e l’avvertenza che abbiamo ripreso nel titolo: “La vita è piena di incroci. Di coincidenze che vanno e vengono come miraggi”. Firmato: Dario. Dario Ceccarelli ha di recente pubblicato un libro che affronta il tema della rivalità: Quasi nemici. Le …

VACCINANDO VACCINANDO CHE MALE TI FO? IL CASO DEL DR. JENNER, DI UNA GIOVANE PASTORA, DI UN BAMBINO DI OTTO ANNI E DI UN VIRUS DEBELLATO

È facile immaginare che quasi nessuno dei passeggeri della 90/91 che, a Milano, nel suo lungo percorso circolare transita da viale Jenner, si chieda chi mai fosse costui. L’accesa e attuale contrapposizione tra favorevoli e contrari alla vaccinazione anti Covid19 viene casualmente a proporsi come felice occasione per ricordare la figura di Edward Jenner (1749 …

PERDERE È UN’ARTE: LA STORIA DI UN VIVERE FAMIGLIARE TRA PASSATO, PRESENTE E FUTURO AL TEMPO DELLA MIGRAZIONE.  

M. Chiara Tronconi, lettrice sensibile e attenta, ci suggerisce la lettura di un romanzo le cui pagine vibrano di affetto e di ragione. Una storia di vita, di migrazione, di perdita di identità. Un racconto che ci invita e ci accompagna nel giardino delle riflessioni intorno al fenomeno delle migrazioni. * Alice Zeniter, L’arte di …

I CRETINI COGNITIVI, MITICI CROCIATI DEL NOSTRO STRANO TEMPO

Sarà capitato a tutti di incontrare uno o più cretini, ridicoli ma non innocui. Ma quasi certamente sarà sfuggito che non si è trattato di semplici cretini bensì di cretini cognitivi, molto più pericolosi e nocivi. Daniela Maddalena ci offre una serie di antidoti efficaci che vedono nello strumento dell’ironia la componente di maggior consistenza …

“BIANCO COME DIO”, UN LIBRO CHE RACCONTA VITE (IL PENSIERO E LA VOCE AFFETTUOSA DI UNA VOLONTARIA)

A Natale, come ogni anno, ho ricevuto dei libri.Uno di questi, regalatomi da un ragazzo che fa l’educatore con me, è stato “Bianco come Dio”, di Nicolò Govoni.È un libro che ho apprezzato molto e che mi sento di consigliare a tutti: è un libro non pesante da leggere ma allo stesso tempo portatore di …

AL LAVORO CON IL DALAI LAMA (IL VOLONTARIO: MAGARI STANCO, MA FELICE)

Potrebbe sembrare inopportuno, in un periodo di forte crisi economica, disquisire su un argomento che tratta di benessere e felicità. Sono molte, infatti, le persone che pensano che nei momenti difficili la serenità non sia prioritaria. L’unico obiettivo dovrebbe essere quello di non soccombere e riuscire a tirare avanti. Inoltre è convinzione generale che la …

Manuale a uso dei bambini con genitori (e insegnanti e volontari…) difficili

«Non è facile proporre una classifica delle categorie di genitori difficili […] La classifica più evidente, anche se un po’ superficiale, è forse la classifica per sintomi. E’ quella che adotteremo». Di certo, tra i lettori-naviganti, vi sono mamme, papà e insegnanti. Ed è altrettanto vero che quasi tutti i visitatori del nostro Blog sono …

Gianni Marocci, OSPITALITA’, Roma, Edizioni Psicologia, 1996 Un strumento di lavoro utile per volontari e per tutti coloro che desiderano essere ospitali, valorizzando le diversità valoriali e di cultura

In questo tempo in cui l’essere ospitali sembra confliggere con le leggi di uno Stato tutt’altro che ospitale, il contributo dell’Autore – sebbene di molti anni fa – si propone, al riguardo, come spunto di riflessione a tutto campo e molti sono i suggerimenti dal risvolto pienamente operativo e concreto. Le 144 pagine si suddividono …