PIERO ANGELA: «FATE LA VOSTRA PARTE PER QUESTO NOSTRO DIFICILE PAESE»

UVI ha fatto, continua a fare e farà la propria parte, divulgando la cultura del rispetto e cercando di educare i bambini in modo che non smettano di porsi e di porre domande. Facciamo nostro il saluto di suo figlio Alberto: buon viaggio! E grazie! Alice Aratti (che ringraziamo), segnala una nota apparsa su ORIZZONTESCUOLA.IT …

COGITO ERGO SIM

Problema: quando la Sim sostituisce il Sum (occhio! Il mare di internet non è il mare della vita…). Programma consigliato: La fabbrica del mondo, RAI 3, con Marco Paolini e Telmo Pievani. *

NON È UNA VITTORIA INSOLENTIRE OPINIONI DIVERSE DALLA PROPRIA

Alle volte, rovistando nei cassetti, si possono trovare vecchie lettere. Non è chiaro come sia potuto succedere, ma tra queste ecco la copia della lettera che Dionigi Areopagita scrisse a Sosipatro. Non sappiamo se Sosipatro ne abbia fatto tesoro ma di certo potrebbero giovarsene i politici, attualmente impegnati a dir male di tutto e del …

L’OBIETTIVO È “FAR SBOCCIARE”, NON “BOCCIARE”. UN PROTOCOLLO OPERATIVO PER DOCENTI, PSICOLOGI, EDUCATORI, VOLONTARI E PER UVI TUTTA.

Alessandro D’Avenia è titolare della rubrica “Ultimo banco”, pubblicata ogni lunedì sul Corriere della Sera. Lo scorso 20 giugno 2022 l’intervento si intitola, appunto, “bocciare”. Ne sintetizziamo solo alcuni passaggi (lo spazio non ci consente di riprodurre tutto l’articolo, per altro di complessivo e piacevole interesse. A pagina 25, con un richiamo in prima). Scrive …

“CANTIAMO CON VOCE GIULIVA. LA NASCITA PROVVISORIA. LA MORTE DEFINTIVA”. BAMBINI E BAMBINE SI CHIEDONO E CHIEDONO: PERCHÉ LE GUERRE?

Quando pensiamo alla guerra, il pensiero corre subito all’Ucraina: forse per la vicinanza geografica e per le pesanti ripercussioni che questa guerra ha a livello globale (come illustrato nel precedente articolo, “Un cerchio di fuoco avvolge il pianeta e i suoi abitanti”), questo dramma ha invaso brutalmente le nostre vite. È giusto essere solidali con …

DISCORRENDO DI DIDATTICA E SOCIETÀ INCLUSIVA CON TRE GIOVANI COMPAGNE DI VIAGGIO: BIANCABLU, FRAGOLINA,  TESTACUORETEMPESTA

Biancablu, Fragolina e Testacuoretempesta (pseudonimi che hanno scelto in creativa sostituzione del proprio nome e cognome) sono tre ragazze che frequentano l’ultimo anno dell’Indirizzo Socio-Sanitario, a Milano, e che hanno trascorso in UVI un mese all’interno del progetto “Alternanza Scuola-Lavoro”. Abbiamo ritenuto di sentirne il parere rispetto al concetto di scuola e didattica inclusiva. All’invito …

PROBLEMA: PARE CHE ALL’ORIZZONTE NON VI SIA UN NOVELLO NOÈ CON LA SUA ARCA SALVIFICA.

“Il SIGNORE vide quanto fosse la malvagità degli uomini sulla terra e come ogni piano escogitato dai loro cuori non fosse che male, ogni giorno. Così il SIGNORE si pentì di aver fatto l’uomo sulla terra e se ne addolorò in cuor suo. Disse il SIGNORE: «Cancellerò dalla faccia della terra l’uomo che ho creato …