IL VOLONTARIO: RABDOMANTE ALLA RICERCA DEI SOGNI E DELLE SPERANZE DI BAMBINI E ADOLESCENTI

Una ricerca che non viene interrotta in nessun periodo dell’anno: sogni e speranze non vanno in ferie, anzi. Durante le “vacanze”, cessato il rumore di fondo della quotidianità, più limpidi e nitidi si percepiscono i segnali emessi da quelle delicate e originali stazioni radio che sono i bambini e i ragazzi ai quali, per libera …

ODISSEA NEL MONDO ASSOCIATIVO E AZIENDALE Sfogliando Gary Hamel

Corre voce, nel sottobosco del linguaggio organizzativo, che le Associazioni di volontariato, le Onlus e le organizzazioni No Profit nulla abbiano a che fare con le Aziende. Ed è assolutamente vero. Se non che, la questione della “sopravvivenza” riguarda anche quest’ordine di organizzazioni così come il tema di dare risposte adeguate alle richieste del territorio, …

PERFEZIONE O PERFETTIBILITA’?

Capita di seguire, talvolta inconsciamente, un “modello di perfezione”. Formulato secondo istruzioni assorbite da ambienti diversi, indica cosa è importante per noi e come raggiungere uno stato di completezza e ineccepibilità. Situazioni o eventi inaspettati, tuttavia, possono mettere in discussione ciò che fino a poco prima sosteneva le proprie certezze. Può accadere all’improvviso oppure con …

LA VITA E’ DIFFICILE MA NON E’ GRAVE. Dalle pagine del Diario di Etty Hillesum. Pagine che ogni volontario e chiunque sia impegnato nello sviluppare relazioni d’aiuto dovrebbe tenere a mente.

Nei Laboratori di animazione culturale organizzati nella sede dell’UVI, le parole e la testimonianza di Etty Hillesum sono una sorta di guida per tutti coloro che hanno scelto di aiutare bambini, adolescenti e adulti alle prese con un vivere difficile ******************************************* Etty è morta ad Auschwitz il 30 novembre 1943. I suoi genitori il giorno …

LE PERSONE SONO PREFERIBILI ALLE REGOLE. MEGLIO ANCORA SE LE PERSONE SONO SENZA REGOLE…

Preferisco le persone alle regole, e in particolare le persone senza regole. Oscar Wilde SCIENZA E NON SCIENZA La provocazione di Wilde mette a nudo quella che forse è la principale ragione all’origine degli incidenti sul lavoro, con ciò intendendo anche le responsabilità di dirigenti scolastici, educatori, docenti e volontari. L’infortunio, in alcuni casi anche …

BURKINA FASO. Dal Diario dell’ascolto e dell’azione solidale. 6 (Ancora dalla capitale)

Dopo l’invio dell’ultima mail, ovviamente, non ho chiuso occhio: cercavo di riconoscere le costellazioni attraverso la fitta zanzariera, ascoltando l’impressionante silenzio – c’era il coprifuoco- di una città che, quanto a caos stradale e notturno, non è seconda neppure a Napoli. Poi Cris si è svegliata, ed insieme abbiamo esorcizzato l’angoscia anche con qualche risata …

E TU, CHE TIPO DI VOLONTARIO / FOMATORE / EDUCATORE SEI?

Ogni attività svolta per conseguire gli obiettivi che volontari, educatori e formatori via via si danno, ha a che vedere con una serie sia di modelli espliciti come di “fantasmi” che conferiscono a questo lavoro un aspetto insieme esaltante, inquietante e deludente. Otto sono le possibili modalità di interpretare il proprio ruolo da parte di …

CAVILLI DI RAZZA: MAGO ZURLI’, GATTI BIANCHI E NERI E UN TRENINO TRUFFALDINO

Tutto quello che davvero mi serve sapere su come vivere e cosa fare e come comportarmi, l’ho imparato all’asilo. La saggezza non era in cima alla montagna del dottorato, ma nel mucchio di sabbia del giardino. Queste le cose che ho imparato: Dividi tutto; non barare; non picchiare la gente; metti le cose dove le …

CHE FARE? VIAGGIO NEL MONDO DEL LAVORO ATTRAVERSO IL TEATRO E LA LETTERATURA RUSSA Intervista al prof. Fausto Malcovati a cura di Monica Onore

L’incontro si è svolto qualche anno fa (NdR) Incontriamo il prof. Fausto Malcovati, Ordinario di Letteratura Russa, nella sede distaccata dell’Università Statale di Milano, in Piazza Santo Alessandro. D. La letteratura russa ha prodotto numerose opere importanti, molte delle quali hanno avuto come protagonisti personaggi che mettono in discussione il mondo del lavoro o che …