Da Antonio. Alla cucina dei pensieri 5. La Teoria dell’Attaccamento di John Bowlby

Seppur siano stati molteplici i contributi da parte di numerosi studiosi, si è soliti attribuire a John Bowlby la Teoria dell’Attaccamento. E’ impensabile in un articolo racchiudere tutto il pensiero di Bowlby, pertanto proveremo a riassumere i punti fondamentali delle sue teorie. Ci è utile conoscere le teorizzazioni di Bowlby perché sono il punto di …

Da Antonio. Alla cucina dei pensieri 4. Mamma forse non è colpa mia se ho perso l’aereo …

E’ probabile che abbiate visto il film Mamma ho perso l’aereo. Se non lo avete mai visto vi prego di colmare immediatamente questa lacuna. So cosa state pensando: Antonio ci avevi promesso un articolo sulla memoria e ci parli di cinema? Datemi un po’ di fiducia… Il film racconta le avventure del piccolo Kevin che, …

DA ANTONIO. ALLA CUCINA DEI PENSIERI 3. SCHIAFFO EDUCATIVO ? NO GRAZIE!!!

Sono padre ormai da più di 5 anni e fra qualche mese lo diventerò per la seconda volta. Negli ultimi 3 mesi che precedono il parto c’è sempre qualcosa a cui pensare, c’è da scegliere il nome, il primo vestitino e tutto ciò che possa renderne speciale e accogliente l’arrivo in famiglia. Insomma, quello che …

DA ANTONIO. ALLA CUCINA DEI PENSIERI – 2 – EDUCARE IN POSITIVO

Come ho già scritto in un precedente articolo nessuno ci prepara d affrontare il ruolo di genitore e non possiamo pretendere di divenire tutti pedagogisti o psicologi. Pensiamoci un attimo. Se decidi di sposarti hai la possibilità di seguire un corso pre-matrimoniale, se sei una coppia e decidi di avere un bambino hai la possibilità …

DA ANTONIO. ALLA CUCINA DEI PENSIERI 1. LA DEPRESSIONE NEI BAMBINI

Riprendiamo, dopo qualche tempo di silenzio attivo e rigenerante, a colorare di parole il nostro Blog. Partendo dalla Cucina di Antonio, dove si cucinano i pensieri. **** So che appena letto il titolo di questo articolo siete sobbalzati sulla sedia. Ma come Antonio? Come si può associare la parola Depressione alla parola Bambino? Siamo soliti …

STATI D’ANIMO A COLORI

Il nostro mondo interiore è una tavolozza vivente di colori: pensieri, sentimenti, fantasie, azioni e reazioni hanno determinate corrispondenze cromatiche. Con esse, in genere senza rendercene conto, dipingiamo la nostra vita. Le variazioni nella lunghezza d’onda della luce e i sottili mutamenti di frequenza, interpretati dal cervello come colori, sono in risonanza con le vibrazioni …

IN POCHI A NUOTO

“Huc pauci vestris adnavimus oris. Quod genus hoc hominum? Quaeve hunc tam barbara morem permittit patria? Hospitio prohibemur harenae; bella cient primaque vetant consistere terra. Si genus humanum et mortalia temnitis arma, at sperate deos memores fandi atque nefandi.” In pochi a nuoto arrivammo qui sulle vostre spiagge. Ma che razza di uomini è questa? …

Senza mostri

Senza mostri le ali si piegano verso il fondo dell’umida terra. Le finestre non “mostrano” più e il cielo acceca le secche iridi. La punta dei piedi si fa pungiglione mentre nel nulla sprofonda l’assenza. La mostruosa noia del comune accomuna mentre lenti si sgretolano i castelli dell’aria troppo tersa. Non c’è via per il …

Scegliere e costruire.

Ogni giorno è un incrocio a cui ti fermi devi scegliere -ti dici- i passi di oggi e un po’ anche quelli di domani. Poi domani è un altro oggi, altre strade da solcare, nuove scelte da vivere e scoprire. Pianificare o sterzare all’ultimo lasciarsi dietro le incertezze e trovarne di nuove nel labirinto senza …

ASSUMERSI LA RESPONSABILITÀ DI RAGIONAR FREMENDO D’EMOZIONE Resistenze, conflitti e processi di mediazione nel vivere associativo

"Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo." [Gandhi] Come e perché dovremmo leggere questo contributo. In ogni organizzazione umana (Associazioni di volontariato naturalmente comprese) il conflitto costituisce la sorgente energetica che consente il movimento delle strutture, animate e inanimate. L’Autrice propone una serie di riflessioni che ognuno potrà tradurre in strumenti che si …