DECLATTERING

Giornata di cielo limpido, un raggio di sole caldo, un cinguettio di uccellini insistente, ed è primavera. Con le sue ore di luce uguale a quelle della notte l’equinozio mette fine all’inverno, iniziando una discesa verso l’estate. Penso alla mia infanzia e all’appuntamento fisso del cambio di stagione. Quando si passava dagli indumenti pesanti invernali …

Burkina Faso. Diario dell’ascolto e dell’azione solidale 4°/ 8: …e chiamiamole Emozioni!

Ultimo giorno a Yalgò. Ancora un giro con lo scooter ( e abbiamo superato i 1400 Km, in gran parte su sterrato: zero forature, zero cadute, un solo momento di paura: sulla route di Banì, verso est, abbiamo incrociato otto individui su quattro moto: erano coperti di pesanti giacconi, i volti celati da passamontagna neri: …

Burkina Faso. Diario dell’ascolto e dell’azione solidale. 4/7: ultime dalla scuola. Angurie e malaria.

Seduto all’ombra, sul lato nord della nostra camera, osservo ammirato Cristina intenta a controllare, correggere, completare per la 50esima volta l’elenco dei 50 “Aiuti scolastici”: con un lavoro “mostruoso” è riuscita a mettere ordine in una lista di decine di cognomi e nomi spesso uguali; ad affiancare a ogni nome l’esatta posizione scolastica ( in …

Avrei.

Avrei bisogno di sognare che esiste un universo a parte questo Avrei bisogno di sentire l’acqua scivolare sul mio corpo Avrei bisogno di volere che la vita non fosse solo questa Avrei bisogno di sperare che porte e porti fossero sempre aperti Avrei bisogno che una donna non fosse solo un culo Avrei bisogno di …

INTERMEZZO

PATETICI E FRETTOLOSI Patetici e frettolosi (abbiamo sempre fretta e qualcosa da fare) ci neghiamo lo stupore di esistere GUARDARE Guardare nel pozzo della propria storia e buttarvi due monetine ANCORA UNA VOLTA Stavano per abbracciarci ma noi – ancora una volta – siamo riusciti a sgusciar via. Orgogliosi di essere petali di vento. LO …

Burkina Faso. Diario dell’ascolto e dell’azione solidale. 4/6: il Burkina, il terrorismo, due topi e noi.

Brevi informazioni sul Burkina . Da 4 anni ha un governo democraticamente eletto: un governo progressista che ha ereditato una pesante serie di “accordi “ e trattati internazionali e …multinazionali, siglati dal deposto Komparoè ( al potere dal ’87, quando fece assassinare, con l’OK della Francia del socialista Mitterand, Thomas Sankarà, “il Che Guevara africano”, …

Io e voi.

Ero molto piccola ancora eppure mi ricordo delle rare cene di noi tre voi ed io il risultato di una somma che aveva unito amore e rabbia in un seme inconsapevole in cerca solo della luce. Dovevo scrivere papà ma non mi riusciva una sola p, forse avevo tanta fame essendo l’ora della pappa o …

Burkina Faso. Diario dell’ascolto e dell’azione solidale. 4/5 : Un pozzo, la Scuola ( e un’ambulanza)

E venne il giorno dell’inaugurazione del primo pozzo . Venerdi 4, Clement con la sua auto ci ha condotto a Bou Gou – un posto introvabile anche col Navigatore -dove, circondato da donne indaffaratissime coi secchi, ci attendeva il pozzo da poco terminato. Abbiamo/avete finanziato diverse opere qui in Burkina; ma nessuna suscita in noi …

Burkina Faso. Diario dell’ascolto e dell’azione solidale. 4/4: post scriptum, pozzi e sensi di colpa

P.S. : alla cena natalizia ha partecipato anche Bingo, che ha divorato il risotto, forse perché cotto nel brodo di carne ( sto segretamente addestrando Bingo a diventare carnivoro: voglio creare la prima capra che rincorra e azzanni un cane…: voglio arrivare a “Quark” con Piero Angela).. Intanto, Bingo ingrassa ma non cresce. La veterinaria …