ANDARE A SCUOLA CON IL QUADERNO MAGICO CHE SAPEVA PARLARE, IN REGALO A CHI SARA’ IN CLASSE IL 14 SETTEMBRE

In una strana città i quaderni (e anche i libri) che bambini e ragazzi dovevano portare a scuola erano non solo senza pagine ma potevano anche parlare. Ascoltavano le domande dell’insegnante e rispondevano imitando perfettamente la voce del bambino o del ragazzo interrogato. Quando poi c’erano verifiche e compiti in classe, nel quaderno apparivamo magicamente …

DAL PUNTO DI VISTA DI GALIMBERTI AL PUNTO DI VISTA DI VALENTINA

Parole come lame, oculatamente provocatorie, per smuovere le coscienze. Così mi arrivano le argomentazioni proposte da Galimberti in questo suo ragionamento sulla scuola. E così colgo la sua provocazione e amplio il suo ragionamento con le riflessioni che dentro di me ne sono scaturite. Sarebbe interessante confrontarsi punto per punto e avviare un dibattito costruttivo, …

UN CONCERTO DA “PSICOCOSE”. LEGGENDO LE STROFE E L’ANIMA DI LUCA BASSANESE

Questo concerto ha per me un rilievo particolare. E’ il primo concerto durante il covid-19 e, in secondo luogo, in modo tutt’altro che prevedibile, ha acceso in particolare la mia curiosità; i brani e gli aneddoti di Luca Bassanese mi hanno emozionato e non nascondo che le strofe di alcuni ritornelli continuano a riecheggiare nella mia …

UMBERTO GALIMBERTI LA PENSA COSI’. E VOI…?

SCUOLA, INSEGNANTI, ALLIEVI, GENITORI: UN GIOCO TARDO ESTIVO Qualche tempo fa la rete televisiva BioBlu ha trasmesso la conversazione tra Danilo D’Angelo e Umberto Galimberti. Il tema riguardava l’istituzione scolastica italiana. A poco più di una settimana dall’inizio della scuola (14 settembre) risulta di un certo interesse discuterne in una più ampia e generale ottica …

“NON CE N’E’ DI COVID”: QUANDO E PERCHÉ CI SI RIFIUTA DI APRIRE LA PORTA ALLA REALTÀ CHE BUSSA ALL’USCIO DELLA NOSTRA MENTE.

DALLA NOSTRA INVIATA Da circa un paio di mesi è diventato virale il video di una signora intervistata da una giornalista sul lungomare di Mondello: le viene chiesto se non ha un po' paura di essere in spiaggia in mezzo a tutte quelle persone, senza mascherina e con il rischio di contrarre il virus, ma …

ALLE STAZIONI DELLA VITA I CAPI STAZIONE DANNO IL SEGNALE VERDE INDOSSANDO LA MASCHERA PIU’ PICCOLA DEL MONDO.

La proposta di Risvegliati e di Alice Aratti per diffondere sorriso e buonumore Ai tavolini del Bar dell’UVI si sono incontrate e si incontrano persone, giovani e meno giovani, che si sono impegnate e si impegnano nel diffondere energia positiva, “la più bella che ci sia”. Con l’Associazione di cui fa parte (vedi oltre), Alice …

E SE I BAMBINI DI OGGI VESTISSERO I PANNI DI ARISTOTELE?

Margaret Anne Doody, con alcuni dei suoi romanzi, offre interessanti spunti di riflessione a chiunque si stia occupando di educazione in senso ampio e lato. In quest’ottica il passaggio preliminare per garantire il successo di un qualsiasi percorso didattico-pedagogico riguarda la capacità di ascolto e di decodifica dei microsegnali. La scrittrice canadese, professore di letteratura …

INSEGNARE A VIVERE A CHI DALLA VITA PENSA DI ESSERE STATO TRADITO.

La docente racconta e si racconta Questo mio anno di esperienza a scuola è stato denso e significativo da molti punti di vista. Sono stata insegnante di bambini e bambine che – a loro volta – mi hanno fatto capire quanto sia impegnativo vivere quando la storia personale abbia comportato la perdita degli usuali strumenti …