LA DISEQUAZIONE DELL’UMANO

Identità negate,
vite innocenti demolite da funzioni,
da linee illusorie e crudeli,
da odio che acceca.
Povero contro povero, ricco con ricco.
Ci pentiremo della mano negata,
delle lacrime che innaffiano il mare,
dei sorrisi persi.

Pubblicato da Pikkla il 5 luglio 2018

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...