ANGELICA E SANT’AGOSTINO PASSEGGIANO NEL GIARDINO DELL’ESSERE VIVI E CORAGGIOSI

Angelica ci ha regalato un proprio succedersi di considerazioni che incontrano e fanno proprie il punto di vista di Sant’Agostino quando afferma che la Speranza ha due figli: la Rabbia e il Coraggio… Essendole riconoscenti, le pubblichiamo volentieri.

Lo sguardo osserva lontano 

E non vede ciò che lo circonda 

E si riflette.

Perché l’uomo non è coerente?

Parla, si esprime e comunica 

Mentre sogna

Ma poi…

Nelle azioni, nei fatti concreti, 

Niente vi è dei sogni espressi

E inespressi.

Ma perché?

Manca il coraggio…

Il coraggio di far sì che si avverino

i propri sogni, 

La paura di credere in se stessi 

Che annulla la forza di volontà. 

Quella forza che può cambiare qualcosa,

Qualcosa dentro, 

Inseguendo i propri sogni,

Forse cambiando il destino …

Se non c’è la coerenza 

Tra il dire e il fare, 

Tra desiderare e lottare, 

Niente si può avverare. 

Se c’è il desiderio, ma

Non la forza di lottare e cambiare: 

Solo morte interiore e tristezza. 

Quello sguardo che non vede ciò che lo circonda.

Mentre lo sguardo che osserva lontano 

Inizia a lottare per i propri sogni  

E i propri desideri,

Attraversando mari e monti, 

Inizia a cambiare il destino. 

Quello sguardo che osserva lontano, 

Se riuscirà a percepire ciò che lo circonda, 

Solo allora 

Potrà volare libero.

Sorridendo di se stesso

E del mondo in affanno.

ANGELICA MIHOC

Referente iconografico:

Kazimir Malevič, Quadro nero,

1920 circa, San Pietroburgo

9 Replies to “ANGELICA E SANT’AGOSTINO PASSEGGIANO NEL GIARDINO DELL’ESSERE VIVI E CORAGGIOSI”

  1. Bella,
    La leggi e ti confronti, cerchi di capire quanto sia parte di te quello che leggi tra le righe trovi che dovresti aprire gli occhi e guardare chi sta di fronte e se non ci riesci… chiudi gli occhi e pensa di averli aperti…
    Alla fine devi solo aprire il tuo cuore…
    Grazie…

    "Mi piace"

  2. Una poesia che, non solo per le parole, ma anche per la struttura e la sintassi mi ha trasportato nella dimensione dei sogni e dei desideri fuggiti e che ho lasciato andare, a quelli per cui invece ho lottato e ho realizzato

    "Mi piace"

  3. Bellissima e molto emozionante!
    Come è vero
    Oggi c’è timore di essere coraggiosi perché è molto più semplice perdersi nella massa e annegare il proprio io nella folla, piuttosto che emergere a testa alta e distinguersi.

    "Mi piace"

  4. Mi piace… molto bella
    Sono parole sante e profonde…
    Credere sempre in sé stesso e avere la forza per mettere in pratica i propri sogni. Il nostro futuro dipende solo delle nostre azione. Complimenti 👏👏

    "Mi piace"

  5. Complimenti per le belle parole, molto veritiere, le ritroviamo nella vita di tutti i giorni.. Penso che lottare, sognare, amare siano 3 parole che dobbiamo portarci dentro per affrontare le avversità che la vita ci pone.

    Complimenti Angelica…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...