Ode

[…] Lidia, non costruire nello spazio che immagini futuro, o per domani non impegnarti. Agisci oggi, non aspettare. Sei tu la tua vita. Non ti destinare, che non sei futura. Chi sa se, tra la coppa che vuoti, e la stessa di nuovo colma, a te la sorte non interponga l’abisso ?   Fernando Pessoa …

Scapinelli e Baldovino. Prima parte

Bambini e adolescenti, viandanti del mondo Nelle Associazioni di volontariato non esiste la cartelliera-orologio di antica memoria. Che tuttavia aveva un pregio: il suo scatto meccanico segnalava con evidenza il momento in cui l’immagine del lavoratore o dell’impiegato assumeva i contorni del ruolo imposto dall’organizzazione. Non eravamo più noi, ma il simulacro di ciò che …

I piedi pigri

In un paese in capo al mondo, un bel mattino – all’improvviso – i piedi decisero di non alzarsi più dal letto. Bambini, mamme e papà dovettero così continuare a starsene sotto le lenzuola: dove avrebbero potuto andare, con i piedi che non volevano alzarsi? Scuole, uffici e fabbriche dovettero chiudere. Nessuno poteva uscire di …