IL TEMPO DELL’ANSIA, DELLA FRUSTRAZIONE, IL TEMPO CHE SI RIPETE E IL TEMPO CHE SI CHIUDE. IL PUNTO DI VISTA DI CARLO MARIA MARTINI

«Il tempo è come un salto del futuro nel passato, che avviene in una sorta di non luogo: il presente». E’ la fulminate visione di Agostino. Nel periodo che stiamo vivendo (quarantena fisica che rischia di diventare quarantena di mente, sentimento e pensiero), nulla di meglio che discorrere proprio di questo nostro strano e singolare …