MALTRATTATE E MALTRATTANTI: UN CASO ITALIANO DI POVERTA’ CULTURALE

Stefania Vaccarino – a partire dall’articolo “Giselle e gli spiriti di fanciulle vendicative perché tradite e morte infelici”, pubblicato lo scorso 29 marzo – propone una lettura critico-costruttiva di un fenomeno noto, diffuso e scarsamente contrastato. E che, nella sostanza, rinvia alla povertà culturale, anch’essa nota, diffusa e scarsamente contrastata. A partire dai media. Un’analisi, …