ANDARE A SCUOLA CON IL QUADERNO MAGICO CHE SAPEVA PARLARE, IN REGALO A CHI SARA’ IN CLASSE IL 14 SETTEMBRE

In una strana città i quaderni (e anche i libri) che bambini e ragazzi dovevano portare a scuola erano non solo senza pagine ma potevano anche parlare. Ascoltavano le domande dell’insegnante e rispondevano imitando perfettamente la voce del bambino o del ragazzo interrogato. Quando poi c’erano verifiche e compiti in classe, nel quaderno apparivamo magicamente …